Parodontologia Palermo

Cura delle patologie del parodonto

Le cause della parodontite

La parodontite è una patologia che colpisce il parodonto, l’organo di sostegno dei denti, composto da osso alveolare, cemento radicolare, legamento paradontale, gengiva. Tra le diverse cause della parodontite, la più grave è di natura batterica.

I sintomi

Il sanguinamento gengivale e l’alitosi sono due dei primi sintomi della malattia parodontale. La bocca emana un odore sgradevole, causato dal metabolismo dei batteri anaerobi presenti nelle carie e nelle tasche parodontali.

La diagnosi

paradontologia-paginaPer una diagnosi corretta, bisogna mappare le tasche parodontali che si creano. Ciò viene fatto attraverso un “sondaggio”, cioè misurando la loro profondità. Dall’esito, riusciamo a eseguire una diagnosi differenziale tra la gengivite e la malattia parodontale vera e propria. Quest’ultima è molto più grave della prima, presentando sondaggi delle tasche grandi fino a 9-10 mm. I dati saranno ulteriormente confermati grazie a una radiografia digitale.

La terapia

Per curare la parodontite sono previsti una serie di protocolli, che hanno come finalità la rimozione dell’infezione e del tessuto di granulazione conseguente. Consigliamo il laser come valida alternativa al bisturi: la sua capacità sterilizzante rimuovere i batteri dalle superfici.

Contatta lo 091 6110387 per una visita senza impegno!